cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio

Small width layoutMedium width layoutMaximum width layoutMaximum textMedium textSmall text
 
 

 
Posizione corrente » Catechesi » Esercizi Spirituali
Meditazioni tenute in occasione degli Esercizi Spirituali Parrocchiali

 

 

Esercizi Spirtuali Parrocchiali
per l'ascolto scegliere l'anno che interessa
       


 
ott 27

Scritto da: host
27/10/2011 13:19 

“MI HA DETTO QUELLO CHE HO FATTO”

4° CATECHESI: Padre Adolfo.

 

La donna inizialmente pone resistenza a Gesù. Ma poi Gesù avanza e dice ora parliamo di te “Va a chiamare tuo marito”. La tocca nel personale.

Adoratori in Spirito e Verità = Non è importante il luogo per adorare: nel tempio a Gerusalemme per i Giudei, o sul monte di Samaria per i Samaritani. TU come sei fatto, puoi essere tempio di adorazione.

Il primo miracolo di Gesù in questo brano è : farti guardare per come sei fatto.

Non si può pensare all’esperienza cristiana senza guardare all’esperienza continua della misericordia.

La difficoltà della riconciliazione comincia, quando pensiamo a questo sacramento come un esame da superare. Quando non ti vedi migliorare e ti mostri per quello che sei veramente. Per noi, l’ideale sarebbe arrivare a non confessarsi (cioè riuscire a non commettere più peccati).

I santi sono quelli che sembrano non debbano confessarsi, ma alla fine sono coloro che si accostano a questo sacramento con maggior frequenza, perché amano di più e quindi diventano più sensibili all’insegnamento dato dalla parola di Gesù.

Togliendo Dio dalla confessione, si arriva a guardare alla confessione solamente come un annuncio di peccati.

Confessarsi significa: INCONTRARE CRISTO e non incontrare te stesso nella tua parte peggiore che senti non ti piace, perché non ti fa sentire a posto con la coscienza. Nella fretta di sentirci a posto, ci giustifichiamo e non vediamo più quelli che sono i nostri peccati.

Gesù non ti vuole far sentire in colpa per ogni cosa che fai, MA VUOLE SEMPLICEMENTE ARRIVARE AL TUO CUORE! Guardare dentro il tuo cuore, se c’è un desiderio di bene, di speranza, o se il tuo fare è un fare solo per te stesso. Come se il desiderio di bene non fosse pulito.

Il problema non è controllare il mio comportamento ma guarire il mio cuore. Quando uno si sente bravo, è più difficile per lui correggersi. Fa tutto ma non è contento. Significa che il suo cuore non è guarito, come se stessimo vivendo da soli, dove Gesù non centra ma è solamente il giudice finale.

RICORDATI CHE TU DA SOLO NON TI LIBERI DAI TUOI VIZI. L’impegno è giusto che ci sia, ma se questo impegno è vero ti mette di fronte a questa espressione qui: “ Tu da solo non ce la fai

La confessione ti mette davanti la tua povertà, il tuo male; ma non da solo, assieme a Gesù. La confessione è un incontro perché Gesù stesso ha sete della samaritana. Ha sete di te e ti vuole incontrare!

Dio un certo momento diventa una persona che tu hai davanti. È venuto lui a cercarti.

I santi sono coloro che hanno scoperto questa vicinanza con Cristo.

Quando pensi di fare tutto da solo, senza la GRAZIA, (questo diventa per te un deserto),e non significa essere cristiani.

Gesù ti cerca perchè sa che hai bisogno. Lui ti cerca così come sei. È il medico che va dai malati.

Si vede dalla tua faccia la gioia dell’essere cristiano. La tua espressione, il tuo volto è lo specchio dell’essere cristiano.

La confessione prende senso perché ti porta in un cammino di conversione. Più cammini più cose riesci a vedere e più conversione hai. Più luce fai entrare in te, più possibilità hai di accorgerti dello sporco da eliminare e le piccole cose da sistemare in te.

Buon Giorno Gesù
 Buon Giorno Gesù con Antonio 
Copertina 
Buon Giorno Gesù con Antonio 
Gesù Bambino 
Buon Giorno Gesù con Antonio 
il FUOCO 
Buon Giorno Gesù con Antonio
il PANE
Buon Giorno Gesù con Antonio 
 il GIGLIO
 Buon Giorno Gesù con Antonio
 il LIBRO
Ricerca Blog
Commenti recenti
Non ci sono commenti recenti
Inserimenti recenti
Esercizi Spirituali  |  Omelie Domenicali
Copyright 2009 by Parrocchia Cattedra di S.Pietro Maerne | Privacy | Termini di Utilizzo

Piazza  IV Novembre, 3  - 30030 Maerne (VENEZIA)  - tel . 041640555 -  C.Fiscale 02260920273

prada shoes peuterey uk cheap vibram five fingers uk mont blanc pens cheap hollister uk cheap air jordans uk hollister outlet uk gucci belt uk air jordan uk cheap new balance trainers uk parajumpers uk cheap air max 90 prada shoes uk gucci belt cheap nike air max 90 cheap new balance trainers vibram five fingers uk cheap mont blanc pens peuterey sale

nike air force pas cher ralph lauren pas cher nike air huarache pas cher hollister pas cher nike cortez pas cher polo ralph lauren pas cher nike air force 1 pas cher oakley pas cher nike huarache pas cher belstaff france nike cortez ralph lauren pas cher mbt chaussures